KYOCERA presenta “Magic Drill DRV”, la punta che fora ad elevata velocità ed efficienza ad un costo limitato

Il nuovo design permette una profondità di foratura di 6D con un eccellente controllo del truciolo, ideale per l’industria automobilistica, aeronautica e medicale

28 giugno 2017

Kyoto/Milano − L’azienda Kyocera (presidente: Hideo Tanimoto) ha annunciato oggi di aver sviluppato una nuova linea di punte ad inserti, Magic Drill DRV, da utilizzare principalmente per la foratura nel settore delle macchine utensili ideale per l’industria automobilistica, aeronautica e medicale. Le nuove punte, utilizzano per la prima volta l’inserto periferico rivestito in deposizione chimica da vapore (CVD) mentre l’inserto interno rivestito in deposizione fisica da vapore (PVD) , consentono una lavorazione ad alte velocità ed elevata efficienza.

Specifici rompitrucioli, unici nel loro genere, migliorano l’evacuazione del truciolo, mentre il nucleo centrale dell’utensile fornisce una maggiore rigidità. Di conseguenza, la nuova punta è ora in grado di forare per la prima volta fino a 6D (sei volte il diametro dell’utensile). Kyocera punta a contribuire alla maggiore produttività dei suoi clienti ampliando la propria gamma di prodotti per soddisfare uno spettro di esigenze più diversificato.

Nome del prodottoMagic Drill DRV
DimensioniProfondità di foratura: da 2D a 6D
Diametro di foratura: da φ14mm a φ32mm
Tipo di lavorazioneForatura, ecc.
Materiali consigliatiAcciaio a basso tenore di carbonio, acciaio al carbonio, acciaio legato, acciaio per stampi, acciaio inossidabile, ghisa grigia e ghisa duttile
Sede di produzioneStabilimento Shiga Yohkaichi (Giappone)
Stabilimento Kagoshima Sendai (Giappone)

Quadro dello sviluppo

Nell’industria automobilistica, aeronautica e medicale vengono ricercati attualmente un peso ridotto e una funzionalità più estesa dei componenti. Tale tendenza incrementa la domanda di prodotti che consentano una foratura dei vari pezzi da lavorare ad elevata velocità ed efficienza in svariate condizioni di foratura. Nei modelli precedenti di punte ad inserti, il rivestimento in PVD era stato adottato sia per rivestire inserti lato esterno sia lato interno, e ciò presentava lo svantaggio che il lato esterno risultava maggiormente sottoposto ad usura in quanto sottoposto ad una velocità di taglio elevata. Per risolvere il problema, questo nuovo modello adotta per il lato esterno un inserto rivestito in CVD, resistente al calore e all’usura, e per il lato interno un inserto in PVD in modo che si possa ottenere una lavorazione stabile anche nel caso in cui venga esercitata una forza elevata sul lato interno. In tal modo, utilizzando le caratteristiche sia del CVD sia del PVD, si rende possibile una lavorazione ad alta velocità ed efficienza.


Rompitruciolo GM
(Sinistra: l’inserto esterno è rivestito in CVD)
(Destra: l’inserto interno è rivestito in PVD)
Per i macchinari in acciaio (consigliato)

Caratteristiche del prodotto

1. Lavorazione ad alta velocità ed efficienza di vari materiali

Con il suo ottimo rompitruciolo, selezionato tra i quattro tipi disponibili, la serie Magic Drill DRV è in grado di lavorare una grande varietà di materiali. I rompitrucioli sono ideati per fare in modo che sia possibile utilizzare i quattro angoli (lati), riducendo così i costi di lavorazione per il cliente.

RompitrucioloTipoDescrizione
GMMultiuso- A bassa resistenza, è possibile una foratura profonda stabile
- Per i macchinari in acciaio (consigliato)
GHTagliente rinforzato- Taglio interrotto dell’acciaio
- Consente di ridurre i problemi legati alla foratura di fori passanti
- Consigliato per particolari in ghisa
SMPer acciaio inossidabile- Permette l’evacuazione stabile di trucioli dall’acciaio inossidabile (centrifugato)
- Impedisce ai trucioli di restare incastrati nell’utensile
XMPer acciaio dolce e acciaio inossidabile- Permette il controllo stabile del truciolo lungo e riduce il fenomeno del materiale
  di riporto sull’inserto periferico

2. L’eccezionale lato tagliente consente un’evacuazione eccellente dei trucioli anche nelle forature profonde – incremento del 33% della sezione centrale dell’utensile e forature fino a 6D

Il lato esterno presenta un design “ad U” per evacuare con facilità i trucioli ed evitare che gli stessi si blocchino; invece, il lato interno presenta un design dalla “forma a cucchiaio” per ridurre la resistenza all’attrito consentendo in tal modo un’evacuazione eccellente dei trucioli. Grazie a questo design, diventa possibile garantire una forma ottimale all’elica e incrementare di circa il 33% lo spessore della sezione centrale dell’utensile rispetto ai prodotti dei concorrenti*1. Ottenendo un’elevata rigidità e una bassa resistenza, il nuovo modello è in grado di eseguire un foro profondo fino a 6D, finora impossile con una punta ad inserti convenzionale.

*1. Basato sulla ricerca di Kyocera


Lato esterno: ad U (sinistra) / Lato interno: a forma di cucchiaio (destra)

Confronto
Spessore della sezione centrale dell’utensile

Per ulteriori informazioni su KYOCERA: www.kyocera.it

Materiale editoriale



Scroll to top