KYOCERA esibisce un ventaglio di innovazioni alla EMO 2017

KYOCERA, specialista giapponese esperto in ceramica, presenterà una nuova varietà di soluzioni di strumenti da taglio in occasione della fiera EMO di quest’anno ad Hannover, in Germania

18 agosto 2017

Kyoto/Milano − Tra le nuove innovazioni, i nuovi nuovi gradi per le superleghe sono ora disponibili nelle qualità PR005S/PR015S per tornitura. Un substrato di recente sviluppo migliora la resistenza degli inserti e ne previene l’usura, fornendo così stabilità al processo di produzione. Per questi inserti è stata adottata l’originale tecnologia di rivestimento in PVD di Kyocera, la cosiddetta “megacoat hard”, caratterizzata da un elevato grado di durezza e da un’eccellente resistenza al calore.

Tra gli altri prodotti innovativi troviamo la nuova fresa MFAH per le lavorazioni di alluminio dotata di un design ibrido ed inserti in diamante PCD. Eccellenti prestazioni, meno rumorosità, bassa resistenza ed elevata efficienza, sono caratteristiche che la differenziano sul mercato. Associata ad utensili speciali per le lavorzioni “one shot” come le applicazioni per le teste cilindro, Kyocera presenta portautensili stampati in 3D e bareni speciali di alesatura antivibranti.

Nuovo rompitruciolo per superleghe – Rompitruciolo SQ/SX per tornitura

Questi nuovi rompitrucioli sono stati progettati in particolar modo sia per la sgrossatura sia per la semi-finitura di superleghe. Gli utensili convenzionali durano poco o sono instabili, il che conduce ad una bassa produttività e alla necessità di cambi frequenti. Nelle comuni geometrie (come R e S) per la sgrossatura, la presenza di un’elevata forza propulsiva genera vibrazioni e presenta un campo d’applicazione limitato. È pertanto difficile assicurare ad esempio una elevata rigidità nella lavorazione delle turbine. Il rompitruciolo di semi-finitura SQ e il rompitruciolo SX di sgrossatura sono in grado di risolvere problemi di questo genere. Il rompitruciolo SX ha una preparazione speciale del tagliente. Grazie al suo design unico, assiale frontale, riduce la temperatura del tagliente, incrementando così la durata dell’utensile. Un’inclinazione negativa pari a 60° previene la rumorosità e assicura una profondità di taglio adeguata. Il rompitruciolo SX riduce la forza radiale che previene le vibrazioni e incrementa la produttività. Il rompitruciolo SX può così mantenere un’elevata prestazione anche ad elevate velocità. Il rompitruciolo SQ incrementa la durata dell’utensile e la produttività nell’operazione di semi-finitura. Lo speciale design assiale frontale riduce la temperatura del tagliente. Il tagliente inclinato è efficace per la riduzione di bava e la formazione di cricche termiche.

Nuova MagicDrill DRV (punta a fissaggio meccanico) e MagicDrill DRA (punta a cuspide)

Verrà presentata inoltre anche la linea recentemente sviluppata di punte modulari con inserti intercambiabili, Magic Drill DRV, da utilizzare principalmente per la foratura nei più svariati settori industriali. Perfette per l’industria automobilistica, dell’aviazione e del settore medicale, esse combinano un inserto rivestito in deposizione chimica da vapore (CVD) sul lato esterno, con un inserto rivestito in deposizione fisica da vapore (PVD) sul lato interno. MagicDrill DRA è una punte estremamente efficiente, dotata di cuspide di facile sostituzione che raggiunge una superba accuratezza nella foratura con bassi sforzi di taglio. Oltre alla serie 3D, 5D e 8D, è ora disponibile anche la versione 1.5D.

Nuova fresa frontale – MFPN66

Il prodotto MFPN66 è una fresa frontale ad elevata efficienza con un angolo di attacco di 66°. Gli inserti pentagonali bilaterali offrono 10 taglienti per ogni inserto. È indicata in particolar modo per piccole profondità di passata e diametri. La forza di taglio principale e di avanzamento è comparabile a quella degli utensili da taglio a 45°, ma la forza radiale è più bassa del 40%.

Inserto high-tech per fresatura – CERMET TN620M

È un prodotto ideato per la fresatura e presenta un’eccellente resistenza alla rottura grazie a uno strato superficiale rafforzato per mezzo di una tecnologia a composizione gradiente. Grazie alle qualità cermet a micrograna, la qualità TN620M assicura stabilità e una lunga durata dell’utensile, garantendo un’eccellente qualità superficiale. L’inserto è disponibile per le frese frontali serie MFPN45, MFPN66 e MFWN.

Gamma completa frese serie MFH ad elevato avanzamento

L’acclamata serie di frese ad elevato avanzamento MFH Kyocera, combina diverse geometrie, gradi e e diametri di portautensili utensili compresi tra gli 8 mm e i 160 mm, garantendo così ampie applicazioni. I bassi sforzi di taglio assicurano elevata efficienza e stabilità di lavorazione in condizione di elevato avanzamento con un ampio range applicativo di parametri. Si offre così un programma a tutto tondo, a partire ad esempio dal nuovo attacco filettato MFH Micro con un diametro compreso tra gli 8 e i 16 mm, alle frese a manicotto MFH con diametri 40 e 50 mm a passo fine fino a 8 denti.
 
Kyocera SGS Precision Tools
Kyocera presenterà infine una vasta gamma di utensili in metallo duro integrale e nuovi prodotti provenienti dall’azienda di recente acquisizione KYOCERA SGS Precision Tools, in particolar modo studiati per il settore aerospaziale e per le applicazioni di materiali con difficile truciolabilità.

Per ulteriori informazioni su KYOCERA: www.kyocera.it

Materiale editoriale



Scroll to top